• 0-7477f013-504
  • 0-4d0e8c85-490
  • 0-b6202531-490

Arduino Motor Shield Rev3

24.40

La Arduino Motor Shield Rev3 si basa sull’integrato L298, doppio driver a ponte-H progettato per pilotare carichi induttivi come relè, solenoidi, motori DC e motori passo-passo. Questa Shield abbinata ad una scheda di sviluppo Arduino consente di pilotare due motori DC, controllando la velocità e la direzione di ciascun motore in modo indipendente. Inoltre permette di misurare l’assorbimento di corrente di ciascun motore. La shield dispone anche di connettori TinkerKit , il che significa che è possibile creare rapidamente progetti inserendo moduli TinkerKit sugli appositi connettori.

Product Description

La Arduino Motor Shield Rev3 mette a disposizione due canali separati, chiamati A e B, ognuno dei quali utilizza 4 pin di Arduino per scegliere la direzione e variare la velocità dei motori, per frenare velocemente e per misurare la corrente che fluisce attraverso il motore stesso. In totale questa shield usa 8 pin. E’ possibile utilizzare ciascun canale separatamente per pilotare due motori DC o combinarli per pilotare un motore passo-passo bipolare. La shield è in grado di fornire 2A per ogni canale, per un totale massimo di 4A.

Si consiglia di alimentare la Arduino Motor Shield Rev3 tramite una fonte di alimentazione esterna (non-USB), un alimentatore AC-DC o una batteria, in quanto spesso la corrente richiesta dai motori eccede il massimo valore di corrente supportata dalle porte USB. Quindi per evitare il danneggiamento delle schede è preferibile NONutilizzare il cavo USB per alimentare le schede.

Un’importante caratteristica dell’integrato L298 presente sulla Shield è proprio il fatto che preveda la separazione fra l’alimentazione della parte logica e l’alimentazione di potenza dei motori. La fonte di alimentazione esterna può essere collegata nei seguenti modi: utilizzando l’apposito connettore jack per l’alimentazione della scheda Arduino su cui è montata la Arduino Motor Shield Rev3 oppure collegando i fili della fonte di alimentazione direttamente alla morsetteria contrassegnata con le etichette VIN e GND presenti sulla Shield, facendo però molta attenzione alla polarità del collegamento.

Per evitare possibili danneggiamenti alla scheda Arduino sulla quale la Shield è montata, si raccomanda l’utilizzo di una tensione tra 7 e 12V. Se il motore richiedesse più di 9V è consigliabile separare le linee di alimentazione della Shield e della Scheda Arduino, tagliando il jumper “VIN connect” posto sul retro della shield. Il limite massimo di tensione per il VIN di 18V.

La versione Rev3 introduce anche su questa shield lo standard della piedinatura 1.0che consiste nell’aggiunta di 4 pin supplementari:

  • 2 pin si trovano vicino al pin AREF: vengono utilizzati per la comunicazione TWI;
  • 2 pin sono posti in prossimità del pin di RESET: il pin IOREF che riveste una funzione importante, in quanto viene utilizzato per avere un riferimento del livello di tensione della scheda Arduino a cui è collegata la shield; il secondo pin aggiunto non è collegato ed è riservato per usi futuri.

ATTENZIONE: la distanza fra i pin 7 e 8 è pari a circa 4mm: valore che non è multiplo del passo standard (2,54mm)

Specifiche

  • Tensione operativa: da 5V a 12V
  • Driver per motori: L298P che pilota 2 motori DC o 1 motore passo-passo
  • Corrente massima: 2A per canale o 4A max
  • Current sensing: 1.65V / A
  • Frenata libera e funzione frenata rapida
  • Dimensioni: 68,58 x 53,34mm
  • Peso: 36g

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Arduino Motor Shield Rev3”

Your email address will not be published. Required fields are marked *